lunedì 10 aprile 2017

Semifreddo allo zenzero con frutta fresca

Buonasera a tutti!
Non so a voi, ma il clima di questi giorni a me mette addosso un vero e proprio bisogno di cibi più freschi, basta con zuppe, arrosti, torte al forno o da credenza, è di nuovo ora di insalatone, verdure gratinate, dolci da frigo o freezer!!
Ecco a voi quindi una specialità davvero perfetta per festeggiare l'arrivo di questa nuova, splendente stagione, che potrete proporre con successo ai vostri cari come originale dessert, perché no? anche il giorno di Pasqua, per cambiare rispetto alle solite colombe.
Si tratta di un semifreddo di semplice realizzazione, con la particolarità dello zenzero usato come ingrediente, che dà al dolce un'inaspettata nota piccante e lo rende ancora più fresco e quasi estivo; il semifreddo, già buonissimo da solo, è arricchito dalla frutta fresca che viene semi-sciroppata per dare un tocco in più di sapore e colore. In estate potete sostituire mango e ananas con frutta di stagione come pesche, albicocche, ..., se preferite lasciandola fresca anziché sciroppata. La ricetta è tratta da una vecchia puntata de La prova del cuoco.

Semifreddo allo zenzero con frutta fresca sciroppata


Per lo sciroppo
·      50 gr di acqua
·      80 gr di radice di zenzero
·      90 gr di zucchero
Per il semifreddo
·      sciroppo
·      300 gr di panna montata
·      2 uova e 3 tuorli
·      2 fogli (10 gr) di colla di pesce
·      125 gr di zucchero
·      radice di zenzero
Per decorare
·      un ananas
·      un mango
·      la buccia grattugiata di un'arancia
·      zucchero q.b.
·      cioccolato fondente

 Tagliare lo zenzero a fettine sottili, metterlo in un pentolino con l'acqua e lo zucchero, portare ad ebollizione e far sobbollire per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare.
 Nel frattempo, in una ciotola montare gli albumi a neve ben ferma con due cucchiai dello zucchero previsto. In un'altra ciotola montare la panna. Infine, ancora in un'altra ciotola, montare i tuorli con lo zucchero e un po' di zenzero grattugiato con le fruste elettriche, prima a velocità bassa, poi media, per almeno 15 minuti. Il composto dovrà risultare gonfio e spumoso (come quando si prepara il pan di Spagna). Unire quindi al composto lo sciroppo e un cucchiaio di albumi, amalgamando delicatamente dal basso verso l'alto, unire un cucchaio di panna, mescolando sempre delicatamente, quindi unire un po' per volta tutti gli albumi e la panna, girando sempre dal baso verso l'alto per non smontare. Versare il composto in uno stampo da plum-cake imburrato e foderato con un foglio di pellicola. Far rassodare qualche ora in freezer.
 Nel frattempo, saltare in padella il mango e l'ananas tagliati a pezzettoni con un po' di zucchero e la scorza dell'arancia grattugiata.
 Sformare il semifreddo in un piatto da portata rettangolare, grattugiarvi il cioccolato e servire disponendo ai lati la frutta.

 E buon appetito e felice Pasqua a tutti!